Apple Store down

Dalle 13.00 l’ Apple Store è down.
Che sia la volta buona per il nuovo MacBook?

P.S. Da notare che oggi è martedì, e Apple è abituata a presentare nuovi prodotti in questo giorno.


free web tracker

PERMALINK 2 COMMENTI

❤️ Articoli consigliati

Sony Vaio UX

Ho trovato su internet le ipotetiche immagini del futuro Ultra Mobile Pc che Sony presenterà presto.
Il suo nome dovrebbe essere “Sony Vaio UX” e dovrebbe essere dotato di connessione bluetooth e Wi-fi, di una piccola webcam, di una tastiera QWERTY, di un lettore di memorie flash e dovrebbe supportare il Blue-ray.



free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO

Aggiornamenti alla suite iLife ‘06

iWeb 1.1

Aggiunge il supporto dei commenti e della funzione di ricerca per i blog e i podcast pubblicati in .Mac. Risolve inoltre un’ampia gamma di problemi di usabilità e prestazioni per tutti gli utenti, incluse le correzioni ai problemi di gestione dell’immagine per migliorare le prestazioni di caricamento del sito.

iDvd 6.0.2

Risolve problemi relativi alla masterizzazione di alcuni progetti a 16:9 e migliora la stabilità complessiva.

iPhoto 6.0.3

Questo aggiornamento per iPhoto corregge problemi relativi ai photocast di album smart, la condivisione di librerie iPhoto e la creazione di calendari e raccolte. Corregge inoltre un numero di problemi minori.

iMovie 6.0.2

Corregge problemi relativi all’audio PAL e alla visualizzazione automatica di effetti sonori iLife nel Browser media iLife. Migliora inoltre la stabilità in generale e corregge un certo numero di problemi minori.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Un tassista invece di un esperto di Mac

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=1tB3fXdkpRg]

Lost Remote riporta un clamoroso errore commesso dalla BBC.

In poche parole in studio doveva esserci un esperto di Mac ma per un disguido c’era un tassita, il quale inizialmente quando viene presentato fa un’espressione abbastanza sbalordita (che può essere vista nel video) ma in seguito comunque risponde con una certa calma e disinvoltura alle domande che gli vengono poste.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Skype Out ora è gratis negli USA e in Canada

San Jose, CA, May 15, 2006 – Skype®, the global Internet communications company, today announced that all US and Canadian-based Skype customers can now make free SkypeOut™ calls to traditional landline and mobile phones in the US and Canada. Previously, Skype users in both countries were required to pay for Skype calls from their PCs to traditional telephones. Free SkypeOut calls to the US or Canada will be available to US and Canadian-based Skype users until the end of the year.

Skype has now removed any cost barrier for its American and Canadian customers to keep in touch with friends, family and business associates. Skype anticipates that completely free calling in the US and Canada will expand Skype’s increasing penetration in North America and solidify Skype’s position as the Internet’s voice communication tool of choice. More people will now have the chance to benefit from Skype’s premium services and online calling capabilities.

“Millions of consumers around the world are flocking to Skype every month, and we believe free SkypeOut calling will rapidly accelerate Skype adoption in the US and Canada,” said Henry Gomez, General Manager, Skype North America. “We’re very excited to be bringing Skype’s convenience and voice quality to so many people for free.”

While SkypeOut calls within the US and Canada will now be free, SkypeOut calls to and within all other countries will continue to incur charges. Those charges are unchanged by today’s announcement and remain among the lowest available to consumers.

Last week Skype released a new beta version of its software that adds even more features and functionality to Skype’s voice and video calling options, including: SMS; simplified dialing; payments in Skype; Outlook contact integration; call quality management; simplified registration; shared contact groups; and improved conference calling. On May 1, after just more than two and a half years in operation, Skype achieved 100 million registered users worldwide.

[Via SkypeBlog]

free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Supporta Bicycle Mind — se ti piace, ovvio, eh — così: acquistando su Amazon (partendo da qua), abbonandoti alla membership o con una donazione. Leggi di più

World 2007 permetterà di scrivere articoli sui blog

Da ormai molto tempo si sta parlando della nuova versione di Microsoft World, "Microsoft World 2007" e leggendo il blog di Joe Friend mi sembra di capire che permetterà di inviare articoli ai blog.

Infatti durante l’articolo, intitolato "Blogging from Word 2007", viene spiegato che la nuova versione del programma permetterà di inserire nuovi post direttamente nel proprio blog, con il vantaggio di poter usufruire di tutti quegli strumenti che gli editor on-line non forniscono.

Il programma sarà compatibile con le piattaforme di blogging più diffuse, come Blogger o MSN Spaces (di Microsoft) e consentirà di fare tutto direttamente da esso, anche l’upload dei file via FTP (con un programma integrato a Office)


free web tracker

PERMALINK 2 COMMENTI

Traduzione delle lingue su Skype

Skype ha appena lanciato un nuovo servizio che consente, per 2.99 dollari al minuto (che, a mio parere, non è poco….), di avere la traduzione (in150 lingue) di quello che si sta ascoltando. Il servizio è nato da un accordo fra Skype e Voxeo e Language Line Services ed è disponibile 24 ore su 24 per 365 giorni.

free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Stato di Skype nelle email

Sul blog di Skype è stato pubblicato un utile articolo/tutorial che spiega passo per passo come aggiungere il proprio stato (di Skype) all’interno delle email tramite l’applicazione Mail (di Apple)

free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Nuovo Motorola RAZR V3im con iTunes

In Uk verrà venduto da oggi il nuovo cellulare realizzato tra Apple e Motorola, il Motorola RAZR V3im.

Il dispositivo è dotato di una memoria interna di 512 MB ed ha lo stesso limite dei predenti cellulari dotati di iTunes (perciò non consente di caricare all’interno di esso più di 100 canzoni), consente la connettività Quadriband, ha il Bluetooth e anche una miniporta USB che permette di caricare le canzoni su "iTunes Mobile".

free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Incassa 90 milioni di dollari per un sito

Incassa 90 milioni di dollari per un sito


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

L’iPod diventa cellulare (tra un anno)

L'iPod diventa cellulare (tra un anno)


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Cooloris Previews

Cooloris Previews è un utile estensione per Firefox che permette di visualizare un'anteprima delle pagine web che troviamo con Google.

Vale a dire che, una volta installata, quando passeremo con il mouse sopra il link della pagina internet che abbiamo appena trovato con il motore di recerca verrà automaticamente aperta una pop-up che ci mostrerà un piccola anteprima della pagina.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

C’è che disegna il Mac

 

Il Mac viene utilizzato da artisti di ogni genere, cantanti, scrittori, disegnatori, ecc.

C'è un pittore, Gautam Rao, a cui piace talmente tanto l'interfaccia grafica di Mac OS X (come non caprilo….) che ha deciso di dedicargli dei quadri, tutti in vendita su eBay.

Le parti del sistema operativo che il pittore ha deciso di rappresentare sono un particolare di safari, uno del dock, photobook e la scrivania.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Tracce di MacBook su Apple.com

Su engadget hanno visto il nuovo MacBook….


free web tracker

PERMALINK 2 COMMENTI

Apple prepara l’ipod-telefonino

Apple è pronta a sbarcare nei telefoni cellulari.

Una mossa obbligata per la multinazionale di Cupertino, il cui business sui lettori audio, i famosi e modaioli iPod, rischia di essere eroso dall’avanzare dei telefonini dotati di lettore di musica digitale in formato compresso con memoria ad alta capacità, basati su disco fisso o su flash memory, come gli ultimi modelli di Nokia, gli Nseries, di Samsung e di Sony Ericsson. Quest’ultima ha persino rispolverato il mitico marchio Walkman: quello che ha acceso oltre un quarto di secolo fa la rivoluzione, analogica, della musica da passeggio.
Ed ecco che la casa della Mela Bianca pare finalmente pronta a reagire entrando in un mercato per lei del tutto nuovo: quello dei cellulari con il lettore audio, o meglio dei riproduttori musicali con telefonino incorporato. Lo hanno annunciato oggi a Tokyo fonti specializzate secondo cui per produrre questi dispositivi della terza generazione la società di Steve Jobs ha deciso di collaborare con la giapponese Softbank, detentrice nell’arcipelago del Sol levante del marchio Vodafone. La decisione è venuta dopo che Softbank si è vista sopravanzare dalle sue principali concorrenti nipponiche, la Kdd e la Ntt DoCoMo, nella fornitura di filesharing su telefonini.
Per Apple si tratta di un passo epocale, una nuova evoluzione dopo quella che la ha vista trasformasi da produttrice di computer personali a costruttore di riproduttori audio e di operatore della distribuzione musicale con il suo negozio-servizio iTunes. Ma la nuova linea di prodotti potrebbe essere funzionale a cavalcare l’onda del successo prima che la moda iPod entri dal suo apogeo in fase declinante, sulla scia magari di un’accresciuta consapevolezza dei consumatori che oltre agli iPod esistono tanti (e ottimi) lettori Mp3 anche di costo più basso di quelli Apple. L’arrivo degli ipod-fonini rappresenta infine una seconda sortita dopo il tentativo il Motorola Rokr, il primo telefonino con iTunes integrato: un bel telefonino seppur distante dai canoni estetico-funzionali di Apple. Con lo sbarco di Jobs nei cellulari si apre una partita importante. È improbabile che la Mela possa scalfire i grandissimi numeri dei giganti consolidati di terminali per la telefonia mobile, ma potrebbe comunque conquistare quote di mercato nella nicchia dei telefonini multimediali di fascia alta come i Nokia N91, i Samnsung Sgh-i300x o il Sony Ericsson W800: modelli, questi, considerati, dei veri e propri ipod-killer.

[Via Il Sole 24 ore]


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO

Nel 2007 il primo cellulare Apple

 

Dopo tante voci, le prime autorevoli conferme. Dal prossimo anno la Apple si lancerà con un prodotto tutto suo sul mercato dei telefoni cellulari. E non si tratterà di una sfida da poco. La notizia arriva da Tokio dal sito web del Nikkei, secondo cui per produrre questi telefonini la casa di Cupertino ha deciso di collaborare con la Softbank, principale provider internet giapponese e partner nell'arcipelago del marchio Vodafone.

Interpellata, la Apple non ha comunque, per il momento, voluto commentare la notizia. La decisione è stata presa dopo che Softbank si è vista sopravanzare dalle sue principali concorrenti nipponiche, la Kdd e la Ntt DoCoMo nella fornitura di file-sharing su telefonini. La concorrenza fra le tre aziende si è ultimamente inasprita in vista dell'introduzione in Giappone a novembre del "servizio di portabilità", che consentirà agli utenti di cambiare operatore mantenendo sempre il medesimo numero.

Secondo le indiscrezioni che negli ultimi mesi si sono susseguite in rete, tra blog e siti specializzati, l'"iPhone", così è stato soprannominato, dovrebbe essere un cellulare di terza generazione (e quindi Umts) in grado di connettersi all'iTunes Music Store per scaricare musica e film. Oltre che a fare il suo lavoro di telefonino. Sempre secondo le indiscrezioni sarà marchiato Apple/Softbank. In rete, inoltre, numerosi appassionati si sono divertiti a immaginare come sarà il nuovo oggetto "cult" del futuro, creando foto e video che rappresentano il nuovo cellulare.

Nel 2005 la Motorola ha lanciato un telefono che può scaricare i brani dal negozio di musica digitale della Apple iTunes, il "Rokr", che però ha ricevuto non poche critiche a causa del suo design – decisamente lontano dagli elevati standard dell'azienda di Steve Jobs – e anche per il limitato numero di brani muscali che può contenere. Adesso si prefigura una vera svolta, per altro anticipata da molti analisti finanziari come naturale sviluppo della strategia Apple.


[Via Repubblica.it]


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

L’iMac diventa portatile

Se volete portarvi ovunque il vostro computer ma non avete intenzione di comprarne uno portatile allora (solo nel caso in cui abbiate un iMac) Timbag fa al caso vostro.
Timbag è infatti una pratica borsa che permette di portare il proprio iMac (fisso….) ovunque, semplicemente smontandolo per poi rimontarlo sul posto.

Per ora sul sito ufficiale del prodotto non è disponibile nessun link che rimanda a uno store online dove comprarlo (almeno questo è quello che mi è parso….) ma se proprio non potete far a meno di questo “accessorio” potete provare a contattare l’inventore tramite il suo indirizzo email (che è visibile in praticamente tutte le pagine).


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

IL vero significato di Windows Vista

Il vero significato di Windows Vista


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Immagini dei contatti in Gmail

Scopro oggi visitando la pagina What’s new di Gmail che il servizio di posta elettronica di Google ha introdotto la possibiltà di vedere per ogni contatto l’immagine personale di quest ultimo.


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO

Security Update 2006-003

Security Update 2006-003 è consigliato a tutti gli utenti e migliora la sicurezza e l’affidabilità dei seguenti componenti:

AppKit
Bom
CFNetwork
CoreFoundation
CoreGraphics
curl
Finder
Flash Player Plug-in
ImageIO
LaunchServices
Mail
Preview
QuickDraw
Ruby
Safari
securityd

Per informazioni dettagliate su questo aggiornamento, consulta il sito web: http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798-it.

PERMALINK COMMENTA

Non ne hai avuto abbastanza?

Leggi altri post