MacDay 2006 – Registrazioni audio

My Odeo Podcast

Mentre ero al MacDay ho registrato le presentazioni, i discorsi e tutto quello che mi è parso interessante con il mio PowerBook.

Se volete ascoltare i file audio dovete andare su Record Podcast e selezionare quello che volete ascoltare dall’elenco dei file disponibile.

Ecco l’elenco delle registrazioni interenti al MacDay presenti nel podcast:
1. Arrivano le pizze
2. Presentazione dei software Active
3. Radio NK (Prima parte)
4. Radio NK (Seconda parte)
5. Presentazione di iLife
6. Discorso di Roberto Ferrara
7. Estrazione dei premi


free web tracker

Potete ascoltare i file audio a questa pagina web o iscrivervi al podcast a questo feed

PERMALINK 2 COMMENTI TWEET

MacDay 2006

MacDay 2006

Sono appena tornato dal MacDay, veramente bello.
A breve fotografie e altro.


free web tracker

PERMALINK 2 COMMENTI TWEET

Riduci lo spazio occupato dal MacMini

Su compwave.com è disponibile un accessorio chiamato MiniHitch che permette di montare il MacMini sul retro dello schermo in modo da ridurre ulteriormente lo spazio occupato da questo piccolo computer made in Apple.
Il costo dell’accessorio è di 49,95 dollari.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Something totally new per il 9 Maggio?

Su internet inizia a circolare l’invito che Apple avrebbe inviato ai vari giornalisti invitandoli a partecipare alla (presunta….per ora infatti Apple non ha rilasciato dichiarazioni sulla validità dell’invito) conferenza che si terrà il 9 Maggio al Moscone West di San Francisco alle ore 10.00 (20.00 italiane) nella quale probabilmente verrà presentato il MacBook.

Una ulteriore conferma di questo probabile evento ci viene da MacRumors il quale ieri ha pubblicato un articolo nel quale ci informava che i vari Apple Store hanno ricevuto delle scatole misteriose che recavano la scritta “Non aprire prima del 9 Maggio”.

free web tracker

PERMALINK 3 COMMENTI TWEET

Tracce di MacBook su Apple.com

Ho letto su un articolo di macrumors nel quale veniva detto che ieri sul sito di Apple cliccando sulla pagina dedicata agli iPod ne compariva una vuota (che può essere vista su questo screenshot) che però mostrava come percorso Home > Hardware > MacBook (senza pro!!!).

Si tratta di un semplice errore o come ipotizza la fonte della notizia Apple presenterà presto i tanto attesi successori degli iBook?


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

Supporta Bicycle Mind — se ti piace, ovvio, eh — così: acquistando su Amazon (partendo da qua), abbonandoti alla membership o con una donazione. Leggi di più

Apple Care


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

Nuovi spot per l’iPod

Video

Nuovi spot per l’iPod

Dopo i nuovi spot che paragonano un PC a un Mac Apple ha presentato ieri, mandandola in onda su alcuni network americani, una nuova pubblicità sull’iPod con come sottofondo musicale la canzone Love Train dei WolfMother.

Chi volesse può ammirare lo spot a questa pagina del sito apple.com o a questa di YouTube.com


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

Aperture resuscita

Apple ha rilasciato da poco un aggiornamento del suo software per l’editing professionale delle immagini, Aperture (che giunge ora alla versione 1.1.1).

Inoltre Kirk Paulsen ha rilasciato delle dichiarazioni (riportate completamente da MacWorld) riguardo ai vari rumors di questi giorni (nei quali era stato messo in dubbio il futuro del programma perchè nello stesso settore vi sono già altri software che svolgono più funzioni allo stesso prezzo) dicendo che Aperture è un software leader nel suo settore e che il team di sviluppo non ha mai lavorato sodo come in questi giorni.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Più informazioni sui nuovi spot

In un precedente articolo vi ho informato che Apple ha pubblicato sul suo sito dei nuovi spot per pubblicizzare i suo computer.
Durante queste brevi pubblicità possiamo vedere una persona che viene paragonata a un Mac e un’altra che viene paragonata a un PC.
Ebbene l’attore che rappresenta il Mac è Justin Long che ha già partecipato in altri film come Crossroads (nel quale era insieme a Britney Spears) e il maggiolino Herbie (versione Diseny) nel quale lo troviamo a fianco di Lindsay Lohan.
Invece l’attore che rappresenta il PC è John Hodgman e lo possiamo vedere nel Daily Show (in onda su Sky).


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Questo blog non è un SMS

Questo blog non è un essemmesse!

Sei qui perché sei insofferente, stufo.

Parliamo chiaramente:
Non se ne può più di leggere commenti, e post nei forum, scritti come se si trattasse di uno ShortMessageService.

Abbiamo imparato a scrivere a scuola.
Dopo i banchi di scuola sono venuti i cellulari, ad affinare abilità di sintesi per cercare di far rientrare un pensiero in una sola schermata.
Qualcuno si è superato: lentamente abbiamo iniziato a ricevere messaggini sempre più straboccanti di caratteri.
Gli spazi fra le parole sono scomparsi,
Chiara è diventata Kiara,
Massimo, maXimo,
Perché Xké.

Gli schermi dei vostri computer (a differenza degli schermi dei vostri cellulari) sono ampi, grandi, definiti.
Nessuno vi fa pagare se in un post o in un commento invece che 150 caratteri ne scrivete 600 (..anzi spesso il gestore del sito ne è contento).
Non giustificatevi dicendo che più si scrive sulla tastiera, più questa si rovina..

[Via Questo blog non è un SMS]


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

Confermati i 99 centesimi a canzone

Apple ha confermato l’articolo del Financial Times dicendo di esser riuscita a rinnovare il contratto con le maggiori case discografiche (Universal, Warner Music, Emi e Sony) per vendere la loro musica sull’iTunes Music Store per 99 centesimi a canzone.

Nei mesi precedenti infatti c’è stata una vera e propria lotta fra Apple e le case discografiche le quali volevano eliminare il prezzo fisso di 99 centesimi e aumentarlo per gli artisti affermati ma anche diminuirlo per quelli emergenti.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Automatic biscuit image creator

Automatic biscuit image creator


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Tutti in gita a All About Apple


“All about Apple” è un museo interamente dedicato ad Apple e ai suoi prodotti.
Nato dalla passione di Alessio Ferraro, socio del Mac User group “All about Apple” di Savona, il museo racconta la storia di Apple anno dopo anno, attraverso tutti i modelli nati a Cupertino.

Per permettere a tutti coloro che desiderano visitarlo Macworld (la rivista sul mondo Mac in edicola ogni mese) organizza in collaborazione con l’agenzia Naviglio Viaggi un viaggio a Quiliano, per il giorno sabato 27 Maggio.
Sarà l’occasione per vedere all’opera modelli ormai storici e leggendari: dall’Apple Lisa al Macintosh 128k, dal portable all’Apple IIgs, dal Macintosh del XX Anniversario alla sfortunata console Pippin, dal Cube al Newton MessagPad…
Il programma prevede la partenza in pullman da Milano (il ritrovo è presso la stazione della metropolitana Cascina Gobba) e la quota d’adesione di 50 euro prevede, oltre al viaggio e all’ingresso al museo, anche un pranzo presso il ristorante “Lo Sciabecco” dove si degusterà un menù tradizionale ligure e una breve visita al convento dei frati cappuccini situtato nelle vicinanze, risalente alla seconda metà del ‘500, e per finire escursione alla città delle cermaiche, Albissola, a pochi chilometri dal museo.
Il rientro a Milano avverrà in serata.
Volendo è anche possibile partecipare alla giornata senza il viaggio: in tal caso gli interessati si ritroveranno davanti al museo alle ore 10.00 e potranno partecipare alle altre iniziative (in tal caso la quota di partecipazione è 35 euro).
Per prenotazioni e adesioni: LCC Naviglio Viaggi, telefono: 02/ 92107021, email: macworld@naviglioviaggi.it

Clic qui per maggiori informazioni

free web tracker

PERMALINK 6 COMMENTI TWEET

Apple supera Dell

Macdailynews ha pubblicato un articolo nel quale ci informa che oggi a Wall Street il valore azionario di Apple (60,16) ha superato quello di Dell di oltre 100 milioni di dollari.

Apple può dunque cominciare a gustarsi una bella rivincita su Michael Dell il quale 10 anni fa (durante il periodo di crisi della mela) dichiarò che se fosse stato a capo di Apple avrebbe ridato per prima cosa i soldi agli azionisti.
Pochi mesi dopo Steve Jobs, appena salito di nuovo a capo dell’azienda, disse: “We’re coming after you, you’re in our sights.” (il significato in italiano: vi supereremo, è solo questione di tempo).


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Un software per leggere il New York Times sul computer

Microsoft ha presentato oggi un software per leggere sul computer l’edizione giornaliera del New York Times.

A chi interessasse sul sito del giornale (da notare la nuova grafica…) è online un articolo che lo presenta (in inglese).

P.S. Il software non è compatibile con Macintosh (figuriamoci se Bill Gates fa qualche cosa di compatibile con il Mac…)


free web tracker

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

Aggiornamento a Pages

Pages 2.0.1 risolve problemi relativi alla regolazione di immagini e grafici. Risolve inoltre un certo numero di problemi minori.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Aggiornamento a Keynote

Questo aggiornamento a Keynote 3.0 risolve problemi relativi ai grafici e alle trame tridimensionali. Risolve inoltre una serie di problemi meno gravi. L’aggiornamento dovrebbe essere installato su tutti i computer che condividono i tuoi documenti Keynote 3.0, per far sì che le trame vengano visualizzate correttamente.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

L’ipod nella fibia della cintura

Da oggi con TuneBuckle per 59,95 dollari potrete mettere il vostro iPod nella fibia della cintura.

Simpatica e divertente come idea ma io personalmente non lo acquistarei mai….

PERMALINK COMMENTA TWEET

Get a mac

Video

Get a mac

Apple ha preparato una nuova campagna pubblicitaria per promuovere i suoi nuovi computer. Quest ultima è chiamata “Get a mac” (sembra essere una versione moderna del famoso spot Get a Macintosh nel quale il sistema operativo della mela veniva paragonato a Windows 95) ed è costituita da 6 spot differenti (intitolati rispettivamente network, virus, restarting, better, iLife, WSJ) che mettono a confronto un uomo/pc e un uomo/mac.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Boxed Copies Of RapidWeaver

Leggo sul sito ufficiale di RapidWeaver che dal 27 Aprile è disponibile una versione in scatola del bellissimo software che permette ad utenti non esperti di creare un sito web abbastanza bello facilmente.
Ecco cosa include la scatola:
• A shiny shrink-wrapped boxed copy of RapidWeaver 3.2.1
• A limited edition Realmac Software Sticker
• An “I heart RW” badge
• And a very big thank you


free web tracker

PERMALINK COMMENTA TWEET

Non ne hai avuto abbastanza?

Leggi altri post