Bill Gates Runs Like A Girl

Video

Bill Gates Runs Like A Girl

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Sckba-EX5MM]


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

❤️ Articoli consigliati

Iniziano i mondiali di calcio, seguili con Google

Da notare il logo che oggi c’è nell’homepage di Google e il fatto che se si ricercano con il motore di ricerca le parole 2006 world football vengono dati come risultati le classiche pagine web e in più un World Cup Result che mostra gli ultimi risultati delle partite.

Se si clicca su quest’ultimo si viene invece rimandati a una pagina di Google che chiede se interessa aggiungere le ultime informazioni delle partite nella propria homepage personalizzata.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Fon gratis nei quartieri trafficati

Con l’obbiettivo di offrire la migliore copertura possibile ai nostri utenti abbiamo deciso di offrire 200 router a chi risiede nelle zone di maggior traffico nelle città di Roma e Milano.

Se la tua residenza è compresa in uno dei seguenti CAP e desideri sostenere la nostra community condividendo la tua connessione a banda larga scrivi una mail a wifi-citta–at–fon.com (metti @ al posto di –at–)

ROMA

00185 – 00187 – 00184 – 00153

MILANO

20154 – 20122 – 20124 – 20121

[Via Fon Blog]


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

RemoteBuddy

Apple regala un telecomando con tutti i nuovi Mac ma limita il suo uso a FrontRow e alla gestione di qualche sua applicazione. RemoteBuddy vi permette di controllare l’intero sistema, EyeTV, VLC e tanto altro software oltre a funzionare da tastiera e mouse virtuale.

Il telecomando dei computer con la mela, AppleRemote è semplicissimo: con solo 6 tasti vi permette di accedere a tutti i contenuti multimediali del vostro Mac. Vi permette anche di gestire le presentanzioni di keynote e il volume del Mac con iTunes o le foto di iPhoto. Ma perché limitarsi alle sole applicazioni Apple?
IOSpirit ha pensato che, vista la possibilità di estendere FrontRow è preclusa da Cupertino che non ha reso il suo software di controllo espandibile, costruire da capo una applicazione espandibile, modulare, programmabile sia la via migliore per ampliare le capacità del telecomando fornito con tutti i nuovi Mac.

Nasce così RemoteBuddy che permette di controllare i canali e le registrazioni di EyeTV, la riproduzione di filmati con QuickTime Player e VLC e persino di emulare lo spostamento e il click di un mouse o l’immissione di una serie di testi memorizzati in precedenza, utili anche nel lavoro di ufficio o nell’uso “automatizzato” del vostro Mac mediacenter.

L’inizio è promettente e tante sono le applicazioni gestibili dal software che viene offerto in versione di prova e costa solo 9 dollari per la registrazione.

[Via MacityNet.it]


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Il cellulare usa e getta

Yanko Design ha disegnato il primo prototipo di cellulare usa e getta, realizzato in Tetra Pak.
Stupendo….

Travelers often buy international pay phone cards when the are abroad. But the phone cards can’t be bought anytime anywhere. And it is a problem that families, friends or even travel partners can’t communicate with each other at anytime and they only can contact one way.

“Paper says” offer international roam service for communication and it can make users avoid the risk to break or lose the mobile phone they rent from local stores. “Paper says” is a mobile phone which can be recycled. Its price is low and it can be bought anywhere. It doesn’t matter if it is dirtied or lost. Even overseas travelers can communicate anytime anywhere and don’t consider the location of booths. It can be bought easily in every country’s state-owned organization such as airport and museums, and privately owned institutions.

The design characters are easy-handling, simple, convenient and recyclable. The characters agree with the purpose of Tetra Pak. Tetra Pak has been taken effect for many years and is suitable for consumers’ cognition and experience. The appearance design takes the pillow-style in Tetra Pak system as the basic frame. Its interior component is distributable and recyclable and its flat-style fits the space for stores to sell and is suitable for users to carry.

Due to the paper folding character, you just tear the paper along the dotted line and the paper’s back you tore is the device for dialing. Use paper’s character of lightness and thinness and combine with the LED, the dialing device is pervious to light. Combine with the character of paper and the image easy-carrying. “Paper says” satisfies the need to communication for travelers around the world and accomplishes the goal to communicate anytime anywhere.

Designer: Chia-Liang Hsu, Yi-Ting Chen, Jun-Lin Fu, Chih-Chieh Lee, Chun Chia Hsu, Allen Huang


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Supporta Bicycle Mind — se ti piace, ovvio, eh — così: acquistando su Amazon (partendo da qua), abbonandoti alla membership o con una donazione. Leggi di più

Pepper Pad 3

Arriverà a Agosto con un prezzo di circa 600 euro il Pepper Pad 3, un oggetto che è una via di mezzo tra palmare e computer.
Il Pepper avrà un display ampio 7 pollici, una tastiera QWERTY, un hard-drive da 20 Gb, una webcam, sarà dotato di connettività USB e WI-FI e come sistema operativo utilizzerà Linux 2.6 Kernel il che consentirà di utilizzare tutte le applicazioni che sono attualmente disponibili per questo.

Con Pepper sarà possibile navigare in internet, visualizzare contenuti video, ascoltare audio, inviare email con allegati, scaricare musica, gestire appuntamenti, ecc.

Lista delle applicazioni disponibili (Pepper.com)
Maggiori dettagli (Pepper.com)
Devices Drives (Pepper.com)
Realse Future (Pepper.com)


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Skype regala 10 minuti di chiamate

Oggi Skype regala a tutti i suoi utenti 10 minuti di chiamate ai telefoni fissi tramite SkypeOut.
Per ottenere il buono non occorre far altro che andare sulla home di Skype.com ed effettuare il login con le proprie credenziali di accesso.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Segnalo è ora di Alice

Segnalo, il servizio di Bookmarking italiano (che si ispira a Del.icio.us), è entrato oggi a far parte dei servizi offerti dal portale Alice.it.

Quello tra Merzia (gli autori di Segnalo) e Alice e’ un accordo che definirei “genuino”. Una grande realta’ si accorge direi in anticipo sui tempi italiani che c’e’ qualcosa nel concetto di web 2.0 che vale la pena di approfondire, e l’altra parte che ha creato delle tecnologie e’ interessata ad aprire i servizi ad un pubblico piu’ ampio, e penso che con modestia e nel nostro piccolo grazie ad Alice potremo esportare la cultura del web 2.0 in italia in maniera piu’ ampia.

….Questo accordo avra’ semmai la potenzialita’ di rendere il servizio migliore, non c’e’ alcuna imposizione o limitazione, ma una sinergia tra le due parti per cercare di migliorare il servizio e di farlo “capire” non solo alla elite che attualmente lo usa ma ad un pubblico piu’ vasto.
Dal blog di Segnalo


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Apple ADB come un Mighty Mouse

I prodotti Apple, almeno secondo me, non perdono mai la loro bellezza e anche i modelli vecchi sono degni di rimanere sul nostro scaffale.
Ci sono utenti che, affezzionati al passato, non vogliono cambiare computer o accessori ma cercano di adattarli e trasformarli rendendoli adatti alle loro esigenze e molto spesso riescono anche a renderli al “passo” con i modelli attuali.
Un po’ come questo utente francese che con un po’ di lavoro è riuscito a portare i circuiti e tutti i meccanismi del nuovo Mighty Mouse all’interno di un abbastanza datato mouse Apple ADB.

Veramente un ottimo lavoro!!!


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Backup del proprio blog su Gmail


Forse una delle cose che terrorizza di più i tantissimi blogger è la possibilità di perdere tutti i dati e, dunque, tutti gli articoli fino a adesso scritti.
Davebgimp per venire incontro a questo problema ha pubblicato sul suo blog un tutorial (in inglese) che spiega come utilizzare gmail (che, come tutti sanno, offre tantissimo spazio) per fare un Backup giornaliero dei dati del nostro blog (che, però, deve essere basato su WordPress).


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Google Pharmacy

No, non è un nuovo servizio di Google, anzi, per ora, fortunatamente Google non ha ancora intrapreso questa strada (e penso non abbia nemmeno la minima intenzione in un futuro di aprire farmacie con il suo marchio).
Il logo che vedete all’inizio del post e la mail che potete leggere alla fine non è altro che il frutto del laroro di abili spam che sfruttano la popolarità di Google per attirare nuova gente.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Bologna coperta dal Wireless

Dal 12 Giugno nelle strade del centro di Bologna sarà possibile navigare in internet grazie alla copertura wifi di queste realizzata dal Comune insieme all’Università di Bologna e costata ben 220 mila euro.
Il servizio sarà completamente gratuito, ogni utente avrà infatti un accesso giornaliero (in 220 postazioni) di massimo un’ora e 30 minuti.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

iPod U2 Special Edition

Apple ha reintrodotto oggi la versione speciale dell’iPod dedicata agli U2.
Il nuovo iPod U2 Special Edition (disponibile per adesso solo negli USA) è dotato di una memoria interna di 40 GB, costa 329 dollari e con l’acquisto viene fornito uno speciale cupon per scaricare gratuitamente un video (della durata di 30 minuti) esclusivo dall’iTunes Music Store.


free web tracker

PERMALINK COMMENTA

Un MacBook Pro per il gatto

Video

Un MacBook Pro per il gatto

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DVViLIVgLtM]

Un proprietario di un MacBook Pro da 15″ ha deciso di lasciare giocare il suo gattino con il computer.
L’animale ha giocato per circa un minuto, saltellando sulla tastira e graffiando lo schermo all’apparire delle animazioni dei programmi, ed è molto strano che lo schermo sia rimasto integro.

  • Expensive cat toy (Youtube.com)


    free web tracker

  • PERMALINK 1 COMMENTO

    A presto un AppleBerry?

    Secondo Peter Misek, che in precedenza aveva indovinato riguardo all’accordo tra Intel-Rim (la società che produce i BlackBarry), Apple produrra il proprio “iPhone” insieme a Rim.
    Infatti le due società, sempre secondo Peter Misek, si sarebbero messe insieme per realizzare un BlackBarry con il quale potremo scaricare la musica da iTunes, ascoltarla e usufruire dell’email Push.

    Is the day near when you will get music on your BlackBerry and e-mail on your iPod?

    The idea of an “AppleBerry” partnership between Research In Motion Ltd. and Apple Computer Inc. was floated yesterday by Peter Misek, an analyst with Canaccord Capital Inc., who last year accurately predicted a partnership between RIM and Intel Corp.

    Such a deal would have huge merit because each company lacks what the other provides. RIM wants a firm foothold in the consumer market and Apple doesn’t have a presence in the booming wireless data sector, he said.

    The two might jointly develop a new device: Apple could create a cellphone combining its iPod music device with RIM’s wireless technology, or RIM might embed Apple’s iTunes music into a future BlackBerry, he speculated.

    Senior executives at Intel have recommended that Apple work with RIM, Mr. Misek said in a research note.

    “Yeah, it could make sense. Technically it could work,” said Jean-Louis Gassée, a venture capitalist in Silicon Valley who once oversaw Apple’s global products division and research and development. But he questioned whether the strong personalities leading the two companies could work together.

    “I want to see the two CEOs of RIM and [Apple CEO Steve] Jobs working together,” he said. “The thought of this ménage à trois is absolutely hilarious.”

    Both companies found success by controlling the hardware that runs their software, which could prove a point of contention during any negotiations.

    Indeed, a partnership between Apple and Motorola Inc. announced last year has yielded little because of efforts by each to control the hardware, analysts say. The two worked together on Motorola’s Rokr cellphone, which stores up to 100 songs from Apple’s iTunes on-line music store. But so far sales have fallen short of expectations.

    Both companies declined to comment on the speculation.
    [Via blobeandmail.com]

  • ‘AppleBerry’ device on the way? (iLounge.com)
  • AppleBerry might be the next big thing (theglobeandmail.com)


    free web tracker

  • PERMALINK COMMENTA

    Un display ampio per vedere i film sull’iPod

    La Sonic ha realizzato un accessorio per l’iPod che ritengo molto utile (nonostante, purtroppo, l’eccessivo costo: circa 240 euro).
    Il nome del prodotto è Sonic Impac k1 e dovrebbe essere un Display VGA-ish da 7 pollici supplementare per gli iPod di 5 generazione.
    Dunque è un accessorio che dovrebbe tornare molto utile a quelle persone che hanno sempre desiderato guardare i film sul proprio iPod ma lo schermo in dotazione abbastanza ridotto non consentiva una buona resa dell’immagine.

    PERMALINK 2 COMMENTI

    MicroMemo e XtremeMac Tango

    XtremeMac ha rilasciato due nuovi accessori per il proprio iPod, entrambi rivolti verso il mercato educational.
    Il primo si chiama MicroMemo, funziona con un iPod Video ed è un registratore vocale che permette di registrare appunti vocali, interviste, lezioni o altro. Il suo costo si aggira sui 50 euro.
    Il secondo accessorio è un sistema di altoparlanti 2.1 con subwoofer, il suo nome è XtremeMac Tango.


    free web tracker

    PERMALINK COMMENTA

    Ecco il pc per gli over 55

    “Tutti insieme appassionatamente”. Con questo slogan, Eldy, un’associazione no-profit che ha come scopo la promozione dell’alfabetizzazione informatica e dell’accesso alle nuove tecnologie, sta per lanciare sul mercato una distribuzione del sistema operativo Linux studiata appositamente anche per coloro che non hanno mai avuto a che fare con un computer.

    In particolare, il progetto “Eldy” è destinato agli over 55 che trovatono difficoltà nel comprendere il linguaggio informatico, dai “blog” alle “chat”, dalle “e-mail” alle “url”. “Siamo convinti – spiegano gli ideatori del progetto – che creare un sistema informatico che abbia un’usabilità adatta a chi si avvicina per la prima volta al computer dopo i 55 anni, se accompagnato dallo sviluppo di contenuti adeguati che stimolino la curiosità degli utenti, contribuirà a ridurre il digital divide”.

    Il sistema operativo potrà essere installato (naturalmente con procedura semplificata) sui normali computer oppure su un hardware studiato ad hoc. Senza essere degli esperti gli utenti potranno navigare in internet, “chattare”, effettuare videochiamate, utilizzare i servizi di e-mail, guardare film e gestire contenuti multimediali, dalle foto alla musica, agli e-books. Non solo, avranno anche un accesso diretto alle notizie dell’ultim’ora, alle previsioni del tempo e a un programma di videoscrittura facilitato. La semplicità di utilizzo sarà caratterizzata anche da una veste grafica e un linguaggio (un esempio per tutti: “imbuca la lettera” invece di “invia l’e-mail”) pensati per essere comprensibili.

    La distribuzione Linux – basata su “Slax” e scaricabile per adesso soltanto da un’area dedicata agli sviluppatori – verrà messa in circolazione gratuitamente a partire dai prossimi giorni. E per il futuro gli sviluppatori pensano di poter integrare all’interno del sistema operativo anche programmi che aiutano la gestione della spesa sanitaria, delle autocertificazioni, dei servizi di “poste online”, “chiesa online” e commercio elettronico.

    [Via Repubblica.it]

    PERMALINK COMMENTA

    Google Heads

    Video

    Google Heads

    [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=PlJNV0TkxIg]

    [Via Dave Winer Blog]

    free web tracker

    PERMALINK 4 COMMENTI

    The Spam Letters

    La marrior parte della gente quando riceve uno spam non perde nemmeno il tempo a leggerlo e lo butta direttamente nel cestino.
    Jonathan Land ha deciso di andare in controtendenza e, oltre a leggerlo, ha deciso anche di rispondere alle varie email/spam che riceve.
    Ha dunque pubblicato un libro, The Spam Letters, che contiente tutte le sue risposte alle lettere di spam ricevute nella sua casella di posta elettronica.
    Sul sito ufficiale del libro, sul quale potete leggere il 5 capitolo gratuitamente, potete inoltre trovare le nuove risposte alle nuove email indesiderate da lui ricevute.


    free web tracker

    PERMALINK 1 COMMENTO

    Non ne hai avuto abbastanza?

    Leggi altri post