RightFont: un font manager per Mac

Applicazione

RightFont: un font manager per Mac

Non è molto più potente di quello che il Mac integra di default, ma è sempre a portata di mano dalla barra dei menù per fornire una veloce (e utile) anteprima dei font installati.

Punto di forza principale, RightFont si integra con la Creative Cloud di Adobe per permettervi di gestire anche i font di TypeKit a cui avete accesso. Riconosce anche quelli che avete installato da Google Font.

Nota a margine: da quando TypeKit permette di utilizzare i propri font sul Mac è diventato indispensabile, per me.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Il peso dei colori

A volte i blog su Apple pubblicano notizie assurde; e a me le notizie assurde piacciono. A quanto pare a seconda dei colori il cinturino Sport dell’Apple Watch varia di peso. Serve saperlo? Certo, che domande.

Per capirci, per un modello da 42mm:

Bianco = 51 grammi
Blu = 48g.
Verde = 48g.
Rosa = 46g.
Nero = 40g.

Bene, è tutto.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Tutti gli aggettivi con cui Jony Ive ha descritto l’Apple Watch

Video

Tutti gli aggettivi con cui Jony Ive ha descritto l’Apple Watch

Fantastico (ultimamente filosofeggia attorno alle proprie creazioni più di un tempo).

PERMALINK COMMENTA TWEET

La routine dell’Elon Musk annoiato

Bored Elon Musk è da seguire: un finto Elon Musk su Twitter diletta i suoi followers con idee dalla dubbia utilità, venutegli nei momenti liberi. Personalmente, apprezzo molto questa:

Pill that will remove caffeine from your body when you’ve had a disappointing cup of coffee and want another one.

My Morning Routine (un blog che si occupa di raccogliere la routine di vari sviluppatori, blogger, etc.) lo ha intervistato:

What is your morning routine?
A morning routine would imply that I sleep, which I don’t, so this question is irrelevant. Next.

How long have you stuck with this routine so far?
Ever since I developed a drug that lets me sleep in millisecond increments when I blink.

How soon do you check your phone in the morning?
I don’t check my phone, my phone checks on me.

What are your most important tasks in the morning?
Sorting through the several hundred notes I jotted down in the middle of the night pertaining to space travel, solar energy, or world domin-ehr-uhm ending poverty.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Better Motherfucking Website

Una risposta a motherfuckingwebsite.com, un anno dopo. Un elenco — scritto in toni molto duri! — del minimo indispensabile da fare per rendere leggibile un testo sul web:

If your text hits the side of the browser, fuck off forever. You ever see a book like that? Yes? What a shitty book.

Black on white? How often do you see that kind of contrast in real life? Tone it down a bit, asshole. I would’ve even made this site’s background a nice #EEEEEE if I wasn’t so focused on keeping declarations to a lean 7 fucking lines.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Ricevi le notizie del giorno nella tua inbox

Ogni mattina: 5 link selezionati con cura + le notizie del giorno

Il seno nei videogame

Da un articolo dedicato alla “breast physics”, a.k.a a come fare muovere adeguatamente il seno nei videogame:

“I don’t [think] breasts need to be realistic in games, unless that’s what [developers] are going for…but [developers] should be aware that if the breasts are moving in a weird way, then it just becomes the uncanny valley for women.”

With these things in mind, maybe games can get better at depicting breasts. And when that happens, maybe the game industry can move on to figuring out the mystery that is…dick physics.

“If I were animating a naked man walking, I really honestly have no idea how balls move,” Alex joked. “I don’t!”

PERMALINK COMMENTA TWEET

Netstalgia

Il New York Times ha dedicato un articolo a Animated Text, il blog nostalgico di una web designer ricco di gif animate, <blink> e scritte multicolori terribili (nel resto del suo tempo fa siti responsive, e al passo con i tempi). Il web di molti anni fa, quello Geocities, insomma.

Più che il contenuto dell’articolo, è bellissima la presentazione:

Geocities

PERMALINK COMMENTA TWEET

Cosa pensa il tuo iPhone di te

Le confessioni di un iPhone 6 (appartenente a tale Kyle), pubblicate da iMore:

Il compleanno della mamma di Kyle era ieri. Gliel’ho ricordato tante volte, ma non l’ha mai chiamata né gli ha mai inviato un messaggio. Spero che la mamma di Kyle abbia avuto un buon compleanno.

A me invece non mi hanno ancora aggiornato. A volte le mi applicazioni si bloccano. Spero che Kyle non pensi sia colpa mia. Spero che Kyle mi aggiorni.

E due mesi dopo, dallo stesso diario:

Kyle mi ha messo una custodia gigantesca addosso. Mi fa enorme. Dice che è perché la mia batteria non dura niente. Poco importa che Kyle si dimentichi di caricarmi tutte le volte e poi vada in giro a dire ai suoi amici che la mia batteria fa schifo. Pure le Field Notes mi hanno preso in giro. Che vergogna.

PERMALINK COMMENTA TWEET

I messaggi verdi di iMessage

Le “green bubbles” sono una cosa (un argomento, di cui la gente si lamenta su twitter) e io non lo sapevo. Green bubbles, ovvero i messaggi verdi di iMessage — che sono verdi perché il mittente non ha un iPhone.

Anche Apple se ne prese gioco, al WWDC dello scorso anno:

Paul Ford ha dedicato un intero articolo alle green bubbles, e su quanto per alcuni sia abbacchiante riceverne una:

The bubbles are a subtle, little, silly thing but they are experienced by millions of people. That amplifies that product decision into a unsubtle, large, sort-of-serious thing. The people who are tweeting negatively about green bubbles are following Apple’s lead.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Una lettera onesta dal tuo dipartimento I.T.

McSweeney’s:

Hello,

You’re receiving this message because the I.T. Department is upgrading the software you most use and upon which your productivity entirely depends.

Although we refer to this as an upgrade, it is, at best, a lateral move. The software does the same things as before, except your favorite features have been moved to a place where you will never find them again. The features you never use, on the other hand, have been assigned keyboard shortcuts that are maddeningly easy to type. For example, “Hide All Menus” (Shift+E) or “Quit Without Saving” (Spacebar).

Here is a list of emboldened words, which may or may not apply to the upgrade:

  • Reliable. The software used to crash only sometimes. We’ve fixed that.
  • Secure. Mo’ passwords, mo’ fun.
  • Cloud. Cloud cloud cloud cloud cloud.

PERMALINK 2 COMMENTI TWEET

Sotto la cover

PERMALINK 1 COMMENTO TWEET

15 passi per risultare intelligenti nelle email

Se vi trovate sopraffatti dalle email, Sarah Cooper vi suggerisce 15 trucchi per apparire intelligenti e, soprattutto, tenere la vostra casella di posta sotto controllo. Per prima cosa, rispondete sempre:

Feature launched? Respond: W00t way to go! Baby on the way? Respond: Mazel tov! Peanut brittle on Brian’s desk? Respond: This is delicious! Whenever something good happens, always be the first to respond and always reply all. This will make you seem like a highly engaged team player.

In addition, when you constantly point out how awesome everyone’s doing, you leave them feeling great and ignoring the fact that you haven’t done any real work in over a year.

(Via | The Backseat Companion)

PERMALINK COMMENTA TWEET

Potato Salad

Video

Potato Salad

Zack Danger Brown ha iniziato una campagna su Kickstarter per raccogliere $10 e prepararsi un’insalata di patate. Ad oggi ne ha raccolti $52.000, e mancano ancora quattro giorni alla fine.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Perché accontentarsi di selfie mediocri?

Video

Perché accontentarsi di selfie mediocri?

Un’applicazione per richiedere il noleggio di un drone personale.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Lo smartphone di xkcd

Immagine

Lo smartphone di xkcd

Lo smartphone di Randall Munroe. Apprezzo la fotocamera laterale e “l’accelerometro che riconosce quando l’iPhone è in caduta libera, emettendo un grido“.

Presented in partnership with Qualcomm, Craigslist, Whirlpool, Hostess, LifeStyles, and the US Chamber of Commerce. Manufactured on equipment which also processes peanuts. Price includes 2-year Knicks contract. Phone may extinguish nearby birthday candles. If phone ships with Siri, return immediately; do not speak to her and ignore any instructions she gives.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Super Mario, realistico

Video

Super Mario, realistico

Super Mario, un po’ più realistico. Luigi e Mario hanno anche un accento italiano.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Emoji nel mondo reale

Un tumblr geniale.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Scherzi via iMessage

Da qua si possono scaricare i tre puntini che compaiono mentre si sta componendo un messaggio su iMessage, al destinatario dello stesso. Lo scopo? Inviargli i puntini, per fargli credere che da ore e per ore stiamo scrivendo qualcosa.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Vita dello sconosciuto che mi ha rubato il telefono

Ha rubato uno smartphone, ma si è dimenticato di disattivare il Photo Stream automatico. Un tumblr lo segue quindi passo per passo, nella sua emozionante vita ricca di selfies.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Ridisegna iOS 7 pure te

Siccome ogni designer sul pianeta ha avuto da ridire sulle scelte fatte da Apple con iOS 7, decidendo di conseguenza di modificarlo e mostrare al mondo come sarebbe dovuto essere, cambiando un po’ le icone, inciccendo il font, aggiungendo roba qui e togliendola là, ecco una utility che democratizza finalmente il processo: ora anche voi, che non siete grafici, potete ridisegnare iOS 7 e mostrare a tutti la via corretta.

PERMALINK COMMENTA TWEET

Non ne hai avuto abbastanza?

Leggi altri post